cucina sana, corsi di cucina vegan naturale, scuola di cucina vegan, corso professionale cucina vegan

I SECONDI

I SECONDI
.

Frittata di ceci e zucchine

125 g. Farina di ceci
300 ml. acqua
1 Cipolle tritata
1 Zucchina medio grande tagliata a rondelle
2-3 pz. Sale
q.b. pepe
3-4 C. Olio extrav oliva
3-4 foglie di menta tritata .

Mescolare bene la farina con l'acqua usando un frustino per non fare grumi e lasciar riposare qualche ora al fresco. In padella con olio e 1 pizzico di sale, far appassire la cipolla quindi aggiungere le zucchine, poco sale e saltare per qualche min.
Aggiungere alla pastella 1-2 pizzichi di sale, il pepe, la menta e poco olio, mescolare bene; aggiungere le verdure cotte. Ungere una padella antiaderente e farla scaldare quindi aggiungere la pastella con verdure non superando lo spessore di 1 cm. Coprire e cuocere 3-4 minuti a fiamma alta quindi staccare delicatamente dal fondo e far cuocere ancora 3-4 minuto sempre coperta. Utilizzando un coperchio piatto rovesciato farvi scivolare sopra la frittata quindi ribaltare sopra la padella ed infine rivoltare il tutto e rimettere sul fuoco per altri 5-8 minuti.

Insalata fredda di ceci

250 gr. Ceci
5 cm alga kombu
1 foglia di alloro
100 g. radicchio rosso tritato finissimo
100 g. carote a cubetti
100 g. di zucchine a cubetti
1 mazzo di ravanelli a cubetti
q.b. shoyu
3 C. olio extrav. oliva
q.b. aceto di mele
q.b. prezzemolo o basilico o erba cipollina tritati

Ammollare i ceci in abbondante acqua per 12 ore quindi scolare via l'acqua, sciacquarli e metterli in pentola a pressione coperti per 3 dita con acqua. Far prendere il bollore scoperti e togliere con la schiumarola l'eventuale schiuma quindi aggiungere l'alga kombu e l'alloro, chiudere con il coperchio e da quando inizia a fischiare mettere su fiamma piccola al minimo e cuocere 50 min. circa.
A fine cottura far scendere la pressione mettendo la pentola sotto l'acqua fredda quindi scolare i ceci e lasciarli raffreddare.
Durante la cottura dei ceci, in una pentola con abbondante acqua bollente e salata scottare per pochi min le carote e le zucchine, un tipo per volta, in modo che rimangano ancora un po’ al dente.
Lasciar raffreddare anche le verdure quindi mischiare bene ceci e verdure, prezzemolo e condire con olio, aceto e shoyu, meglio se 1 ora prima di servire.


Purè di lenticchie rosse e verdure

1 T. di lenticchie decorticate rosse (200 gr. circa)
3 T. acqua
1 spicchio d’aglio tritato
2 carota tritata
1/2 porro tritato
2 patate medie
1 C. olio extrav.di oliva
q.b. sale
q.b. curry

Far appassire l’aglio per qualche min. quindi toglierlo; versare nella pentola il porro, un pz. di sale e saltare il tutto per 2-3 min. Aggiungere la carota e il curry saltare 2 min. quindi aggiungere le lenticchie lavate e 3/4 dell'acqua e cuocere per 30 minuti (aggiungendo se serve la restante acqua). Salare con shoyu cuocere ancora per alcuni minuti e frullare il tutto aggiungendo poco olio crudo fino ad ottenere una purea.

Tofu, sesamo e zucchine

1 panetto di tofu, tagliato a bastoncini
2 zucchine medie, tagliate a bastoncini più piccoli del tofu
4 C. olio extrav. oliva
q.b. shoyu
2 C. semi di sesamo
1 C. succo di zenzero.
In padella con olio ben caldo saltare per qualche minuto il tofu con poca salsa di soia, quindi aggiungere le zucchine, 1 pizzico di sale ed i semi di sesamo e continuare a saltare a fiamma media mescolando spesso.
Dopo circa 10 min. aggiustare di sapore con eventuale altro shoyu e il succo di zenzero. Servire caldo.

Seitan in carpione

½ panetto di seitan
5 foglie di salvia
1 cipolla
½ limone tagliato a rondelle
2 C. di aceto di mele (o 3C. di aceto di riso)
2 pz. di sale.

In una padella in olio ben caldo far saltare per alcuni min. la cipolla tagliata a mezzaluna , salando leggermente; aggiungere la salvia, il limone ed il seitan tagliato a strisce e saltare ancora per un paio di min. Aggiungere l’aceto e poca acqua e lasciar stufare coperto e a fiamma bassa per 10 min., senza farlo asciugare troppo (deve rimanere ancora umido, con un po’ di salsa di cottura). Versare il tutto in una pirofila di vetro o ceramica e lasciar raffreddare. Servire a temperatura ambiente.

Tempeh cipolle e piselli

½ panetto di tempeh a strisce
1 cipolla rossa a mezzaluna sottile
100 g. di piselli freschi già sgusciati
1 spicchio di aglio tritato fine
2 C. di olio extravergine di oliva
2 c. di timo
q.b. aceto di mele
q.b. shoyu.

Tagliare il tempeh a fette sottili 1/2 cm e lunghe 2-3 cm. e bagnarle con shoyu e aceto di mele. Lasciar riposare per 30 min. mescolando ogni tanto.
Saltare in olio ben caldo l’aglio (quindi toglierlo) aggiungere il timo, quindi il tempeh e saltarlo per 8-10 min. Togliere dalla padella il tempeh e saltarvi le cipolle con un pizzico di sale quindi aggiungere i piselli, poca acqua e stufare il tutto finché saranno teneri i piselli. Aggiungere il tempeh aggiustare di shoyu e servire.

La SALUTE VIEN MANGIANDO!
La SALUTE VIEN MANGIANDO!

CONFERENZE ad INGRESSO LIBERO   Relatore: Bo Marco, Operatore Olistico della Nutrizione

Martedì 3 ottobre 2017 - 20,30
Chiostro di S.Sebastiano,
Via Quintino Sella 54, BIELLA

Continua »
SELFHEALING - seminari di SALUTE NATURALE
SELFHEALING -seminari di SALUTE NATURALE

SEMINARI PER RECUPERARE E MANTENERE UNA CONDIZIONE DI BENESSERE CON ALIMENTAZIONE, RIMEDI NATURALI E ABITUDINI di VITA SANE

in 16 SERATE o 2 WEEKEND

Continua »

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un E-BOOK di ricette naturali facili e gustose.

SCARICA L'E-BOOK
CucinaNatura
Sede operativa: Casale Grippagli 17 - Graglia (Biella)
C.F. BOXMRC71H30F205T
Tel.: 015/63236
cell: 328/9718404
Powered by Mosajco CMS
Mosajco